was added to your cart
 +39 392 788 8568

Cannabis Light: è legale e si può fumare

Cannabis Light: è legale e si può fumare

La Suprema Corte nella sentenza del 31.01.2019 ha precisato che se per la cannabis con THC entro i limiti del 0,6% è lecita la coltivazione e sono leciti anche gli utilizzi alimentari e cosmetici, non sono vietati altri usi non menzionati. Quindi fumare cannabis light è legale.

Questo è quello ha stabilito la sentenza della Cassazione che mette ordine nella legislazione odierna ancora un po confusa dopo aver annullato il sequestro preventivo nei confronti di un commerciante di Civitanova Marche. 

Il commerciante aveva messo in vendita le infiorescenze di cannabis all'interno del suo grow shop. Il negozio è stato sottoposto a sequestro preventivo nonostante la legge 242/2016 in materia di cannabis light, ammette sia la produzione che la vendita di prodotti con principio attivo THC entro il 0,6%.
La legge parla espressamente di usi alimentari e cosmetici, di olio, di fibre, ma ciò "non comporta che siano vietati altri usi non menzionati" quindi nessuno vieta quello di acquistare le infiorescenze di CBD e di poterle fumare. Il commerciante è stato scagionato senza nessuna accusa e si è fatto un po di chiarezza sull'argomento di cui tutti parlano: la cannabis light.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code