was added to your cart
 +39 392 788 8568

CBD e Sport: scopri i benefici del CBD negli sportivi

CBD e Sport: scopri i benefici del CBD negli sportivi

Indiscusso per le sue proprietà antinfiammatorie, il CBD viene utilizzato in tutto il mondo dello sport per le sue proprietà benefiche sul corpo dell'atleta. Abbiamo già scoperto le proprietà e gli usi del CBD nell'articolo Che cos'è il CBD e a cosa serve? 

Per quanto riguarda le pratiche di combattimento, il CBD aiuta ad accelerare le fasi di recupero dopo i combattimenti. Il campione di MMA Nate Diaz ha lasciato una dichiarazione a termine di un incontro affermando che il:

"CBD aiuta il processo di guarigione, le infiammazioni e tutto il resto. Quindi fumo prima, dopo l’incontro e durante gli allenamenti”. Queste le esatte parole dell’atleta.

Per coloro invece che preferiscono correre o andare in bici, il CBD può costituire un elemento un più con cui favorire al meglio il recupero soprattutto dopo allenamenti duri. La sua assunzione a fine esercizio fisico funge come da integratore naturale sull'organismo, oltre a rilassare i muscoli e ad evitare l'accumulo di acido lattico. Un medico statunitense Don Catlin ha affermato che la marijuana presa con finalità di riduzione dei dolori è da considerarsi come un antinfiammatorio e non deve essere visto come una sostanza dopante.


Il CBD rilassa e regola il sonno

Il CBD rilassa: questo è ormai un dato di fatto. Ogni sportivo ha necessità di dormire bene. La qualità del sonno influisce notevolmente sulle sue prestazioni. Il CBD aiuta anche in questo. E cosi come gli atleti, questo vale anche per tutti noi. Dormire bene riduce lo stress e ti fa affrontare la giornata con una carica diversa. Quindi il CBD aiuta tutti coloro che ha problemi legati al sonno, generati da stress o da un eccesso di adrenalina dovuto ad allenamenti estenuanti serali.


Il CBD antinfiammatorio e analgesico

Inoltre il CBD ha proprietà analgesiche. Le persone che soffrono di dolori cronici o malattie infiammatorie. In merito a questo argomento abbiamo la dichiarazione dell’ex quarterback Jake Plummer, il quale si è proclamato portavoce di una battaglia a favore dell’utilizzo della marijuana medica per curare le gravi lesioni riportate al termine della carriera sportiva.


Il CBD regola l'ansia

Il CBD aiuta a combattere l'ansia, come fa anche lo sport. I due combinati insiemi permettono di ottenere effetti straordinari, sia a livello fisico che a livello mentale. Però capita che lo sport è causa stessa di ansia e stress, come può avvenire prima di una gara importante. Per questo è possibile assumere CBD anche prima, come calmante.


Questi sono solo alcuni degli ambiti in cui il CBD svolge egregiamente il suo compito. Continua a seguirci nel nostro Blog o sulla nostra pagina Facebook Oasis Hemp per essere sempre aggiornato su news, guide e tanto altro ancora. Per info puoi anche scriverci a info@oasishemp.it. Saremo lieti di rispondere a tutte le domande.