è stato aggiunto al tuo carrello
 +39 392 788 8568

Stop alla vendita di filtri e cartine nei cannabis shop

Stop alla vendita di filtri e cartine nei cannabis shop

Con la legge di bilancio 2020 la vendita degli accessori per il tabacco trinciato è diventata una esclusiva dei tabaccai quindi dal 1° gennaio 2020, cartine, filtri e blunt possono essere acquistate soltanto nelle tabaccherie.

Fino a dicembre del 2019 si potevano acquistare in qualsiasi esercizio commerciale o anche online. Questa manovra di bilancio rischia di mettere in ginocchio le imprese italiane che producono cartine e filtri. La manovra influirà anche sui consumatori finali, per via dell'aumento del prezzo dei filtri e delle cartine.

I controlli sono già iniziati e nella provincia umbra sono stati già multati severamente 4 esercizi commerciali, da 5.000 a 10.000 €, oltre al sequestro di quasi 700.000 accessori e alla chiusura momentanea dell'attività da 5 a 30 giorni.

Fin dove si spingerà il Governo Italiano? Quante altre tasse dovranno subire gli italiani? Quanti altri soprusi? La lotta è continua, soprattutto per i cannabis shop e grow shop che continuano a essere perquisiti e sanzionati. Molti hanno perso questa battaglia ma altri continuano a denti stretti ad andare avanti e a lottare.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code